La mediazione “obbligatoria” è incostituzionale!!!

Cari amici e Colleghi, dopo anni di lotte e di spendita del nome dell’Associazione degli Avvocati Romani e mio personale, posso comunicare che sul sito della Corte Costituzionale è stato pubblicato un comunicato stampa (vedi link Corte sotto la voce Comunicati Stampa) che annuncia, in via informale (e atipica), il dispositivo della sentenza che dichiara la illegittimità costituzionale, per eccesso di delega legislativa, del d.lgs. 4 marzo 2010, n.28 nella parte in cui ha previsto il carattere obbligatorio della mediazione.
Sono felice, anzi felicissimo, di questo esito da noi tutti auspicato e per il quale ci siamo tanti impegnati e lo sono perché questo provvedimento costituisce la vittoria del diritto contro la prepotenza delle lobbies affaristiche, degli avvocati e dei cittadini che potranno scegliere di adire la Giustizia senza far ricorso a strumenti costosi e inutili, coattivamente imposti.
Permettetemi di essere orgoglioso ed anche commosso (ma non metterò la relativa foto) della scelta dell’Associazione degli Avvocati Romani di mettere il proprio nome a difesa della categoria forense e dei cittadini.
Un grande e caloroso abbraccio
Il Vostro
Fabrizio Bruni

Nessun commento

Sorry, the comment form is closed at this time.